Significato spirituale e esoterico della luna nuova

26 Aprile 2019by Martina0
https://www.astriefuturo.it/wp-content/uploads/2019/04/luna-nuova-1280x853.jpg

Chi di voi conosce il significato delle Fasi Lunari?

Mmm… sono sicura che siate in tanti, ma per quelli che ancora non lo sanno, ecco una breve spiegazione.

La prima delle fasi lunari è la cosiddetta Luna Nuova. La luna è nella fase più potente ed è responsabile del movimento degli oceani, delle maree e della crescita delle piante…e anche noi esseri umani siamo influenzati da questa incredibile energia ( crescita dei capelli, ciclo mestruale ecc…). La Luna Nuova però simboleggia anche nuovi inizi, quindi dovreste sfruttare al meglio questa energia per raggiungere i vostri obiettivi e iniziare un nuovo progetto, riflettendo sui vecchi e decidendo che strada intraprendere. Questo momento magico è l’occasione perfetta per ricominciare. E’ una specie di energizzante naturale!

Significato spirituale e esoterico della luna nuova

Ma che cos’è la Luna Nuova e qual è il suo significato?

In astronomia, come già detto è la prima fase lunare, quando la Luna e il Sole hanno la stessa longitudine eclittica.

Il significato spirituale e esoterico della Luna nuova è diverso da quello di una Luna piena. Il novilunio o Luna nuova, è la fase della Luna in cui il suo emisfero visibile risulta completamente in ombra. In questa fase, il disco lunare non è visibile ad occhio nudo, tranne quando si staglia durante un’eclissi solare. La luce del giorno eclissa la luce della terra che illumina debolmente la luna nuova.

La nuova luna rappresenta l’inizio di un nuovo ciclo lunare  e si verifica approssimativamente ogni 29 giorni. Quando c’è una nuova luna, la Terra, la Luna e il Sole sono posizionati in linea. Non possiamo vedere una nuova luna nel cielo perché durante questo periodo, la Luna si trova tra la Terra e il Sole, con il sole che splende sul lato della luna che non possiamo vedere.

La formula per novilunio

La durata di un novilunio è di circa 29,53 giorni. Una formula approssimativa per calcolare i momenti medi della luna nuova per i mesi successivi è:

dove N è un numero intero, a partire da 0 per la prima luna nuova dell’anno 2000.

Fasi lunari

Cos’è un rituale della luna nuova?

E’ una specie di rito, un po’ come il saluto al Sole per lo yoga, che però non è standard, ma viene influenzato dal vostro ritmo, tempo a disposizione, concentrazione e soprattutto gusti personali.

Alcuni infatti accendono semplicemente una candela, mentre altri raccolgono oggetti e immagini per il loro altare personale. Molte persone infatti, nei giorni che precedono la nuova Luna, raccolgono immagini e totem che simboleggiano il loro obiettivo, a fini propiziatori.

I rituali della luna possono anche essere veri e propri incantesimi eseguiti durante specifiche fasi lunari che sfruttano il potere della luna per raggiungere lo scopo prefissato.

Le fasi lunari più potenti sono la luna nuova e la luna piena. Il Novilunio è un momento potente per i nuovi inizi, infatti è in questa fase che si concentrano rituali e incantesimi legati a nuove relazioni amorose, nuove opportunità di lavoro, nuove abitudini salutari ecc…

La Luna piena invece è l’apice della fase crescente ed è l’ultimo periodo in cui tutte le energie dovrebbero concentrarsi sugli obiettivi, siano essi d’amore, di lavoro, di denaro o di salute, poiché dal giorno successivo inizierà la fase calante.

Spero con queste poche informazioni di aver appagato la vostra curiosità. Chissà, magari la prossima volta vi darò qualche suggerimento per un rito propiziatorio. 😉

 

Martina

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Tarocchi al telefonoAmore, Destino e Fortuna.. Chiama subito!
Consulta le carteScopri il tuo Destino!